Set Energy

Benvenuti in SET ENERGY SERVICES
Energie rinnovabili e mobilità100% pulita integrate in un sistema ad alta potenzialità.

I Nostri Eventi

 

ritorna alla pagina principale

La Smart City


video

Alta efficienza senza emissioni con sistemi energetici integrati attraverso nuove tecnologie 

Ridurre le emissioni nell’ambiente e avere un territorio sempre più vivibile grazie all’utilizzo di risorse locali disponibili, all’ottimizzazione dei servizi energetici cittadini e ad una mobilità senza emissioni è il nostro obbiettivo di Smart City. Grazie all’implementazione e integrazione di tecnologie rinnovabili ad alta efficienza, eliminiamo il concetto di discarica e d’incenerimento valorizzando in energia pulita i rifiuti e le biomasse solide e liquide tramite sistemi green di pirogassificazione e biogas;

Le tipologie di rifiuti trattati sono:

  • Rifiuti solidi urbani

  • Rifiuti speciali inquinanti

  • Fanghi di depurazione industriali e da acque reflue

  • Legno, plastiche, pneumatici

  • Scarti di produzione agroalimentare ed industriale

L’energia elettrica prodotta localmente, sia da sistemi di smaltimento che da altri impianti ad energia rinnovabile, grazie ad un sistema di stoccaggio sotto forma di aria compressa può essere utilizzata “on demand” per alimentare i servizi cittadini quali impianti di condizionamento, servizi di trasporto terrestre/marittimo, pubblico e privato senza nessuna emissione di CO2, grazie ad un motore ad aria compressa, o essere riconvertita in energia elettrica senza produrre emissioni in atmosfera.

Il nostro sistema integrato si basa su impianti ecocompatibili di facile installazione, compatti e modulari, con opere civili veramente minimali avendo adottato anche soluzioni trasportabili in container.

Terreni che oggi sono inquinati, possono essere valorizzati tramite un nostro sistema di bonifica, per poi essere riutilizzati anche come terreni per l’installazione degli impianti stessi.
La flessibilità e l’ottima integrazione tra i vari sistemi sarà la chiave di lettura futura sulle varie tecnologie verdi e sulle applicazioni come i veicoli ad aria compressa, i sistemi termici ed il sistema energetico per avere smart grid per una vera eco Smart City con una visione generale ed un management completo del “sistema energia”.

SISTEMA DI PIROGASSIFICAZIONE PER SMALTIMENTO RIFIUTI

L’idea di smaltire i rifiuti tramite un ciclo virtuoso, ci ha stimolati e sempre più appassionati sino a concretizzare l’idea nel progetto Set Energy Services .

Grazie all’esperienza, la professionalità altamente qualificata e la tecnologia avanzata delle società e delle risorse umane partecipanti al progetto, è stato sviluppato con grande impegno e collaborazione un sistema ecosostenibile per produrre energia termica ed elettrica smaltendo i rifiuti urbani, industriali, agricoli ed animali ed eliminando il concetto di discarica.

I nostri impianti vogliono soddisfare le esigenze di smaltimento dei piccoli, medi e grandi centri di raccolta, privati e pubblici ed è per questo che abbiamo sviluppato sistemi modulabili, compatti, di facile installazione ed ingegnerizzati in base al sito produttivo.

SMALTIMENTO = MATERIA PRIMA

Il sistema SET può valorizzare ogni prodotto solido o liquido contenente componenti organici e non.

  • Rifiuti domestici ed industriali
  • Fanghi da trattamento delle acque
  • Fanghi da produzione di vino o zucchero
  • Residui agricoli (mais, riso, zucchero etc...)
  • Rifiuti ospedalieri
  • Scarti di legno e legno inquinato (da costruzione, linee ferroviarie, etc)
  • Plastica, cartone
  • Deiezioni animali, carcasse animali, ossa
  • Pneumatici usati, etc... 

 

Produrre energia termica ed elettrica utilizzando tecnologie ecologiche, smaltendo rifiuti urbani e industriali

TECNOLOGIA PIROLISI

Tramite un sistema BREVETTATO che utilizza un processo che trasferisce il calore direttamente nel cuore della materia prima (biomassa o rifiuto) tramite biglie di acciaio, riscaldate ad una temperatura compresa tra i 450°e 1050°C, con un unico ciclo di 12 minuti si trasforma sino al 93-95% del materiale organico in syngas. Le biglie vengono riscaldate all’interno di micro forni e viene recuperata più del 50% dell’energia utilizzata nel processo.

SCHEMA DI PRINCIPIO DEL SISTEMA DI PIROGASSIFICAZIONE 

Pirogassificatore

La tecnologia di pirogassificazione usata da SET ENERGY SERVICES permette di trasformare fino al 95% del carbonio in un unico ciclo di processo da 12 minuti permettendo così una produzione altissima di SYNGAS. Il consumo di energia per produrre il SYNGAS è solo dal 10% al 20% della produzione del processo. Il sistema può anche produrre olio (tipo diesel) a partire da prodotti come pneumatici o altri prodotti molto inquinanti con pochissime emissioni.

PIROLISI E AMBIENTE

I risultati di test con prodotti molto inquinati hanno rivelato risultati particolarmente vantaggiosi per l’ambiente. In particolare le emissioni di CO2 restano sotto i 300Kg/T ossia 70% in meno a fronte delle tecnologie di incenerimento più moderne. In più con l’assenza di ossigeno durante il processo, non si producono diossine, mentre l’insieme delle particelle che possono essere inquinanti si trovano nei residui a fine processo.

BIODIGESTIONE E BIOGAS

BIODIGESTIONE: una tecnologia per i rifiuti agroalimentari.

L’uso di un altro reattore che opera senza ossigeno per il trattamento delle acque reflue di depurazione delle industrie agroalimentari permette di eliminare questo inquinamento producendo biogas.

Il principio brevettato si basa sulla tecnologia UASB che implementa un letto di fango granulare in un flusso ascendente.

Questo tipo di reattore compatto con un avvio molto rapido, accetta delle cariche organiche solubili importanti.

Le piccole dimensioni e il risparmio energetico che genera rende la tecnologia particolarmente adatta per il trattamento di rifiuti liquidi provenienti dall’industria alimentare. I residui prodotti dal processo di biodigestione diventano la materia prima per il processo di pirolisi. Questo processo permette alle industrie, per esempio ai caseifici, un’autonomia energetica.

 

TECNOLOGIE INTEGRATE PER LA SMART CITY

 

AIR POWER
Produzione e stoccaggio di energia: Super Cool Panel e Air Wind Mill

Air Power ha sviluppato il primo pannello solare raffreddato ad aria compressa: collegato al sistema di scarico del motore Air Power in versione statica, riceve aria a-60 C° e aumenta la propria efficienza del +/30%. Sarà possibile retrofittare i parchi solari esistenti.

La tecnologia Air Power risulta altamente strategica in quanto consentirà in entrambi i casi di realizzare kit di conversione dei parchi fotovoltaici ed eolici esistenti per consentire lo stoccaggio di energia persa nei momenti di manutenzione o di distacco dalla rete da parte del gestore al fine della successiva rivendita dell’energia immagazzinata nelle ore più remunerative.

APPLICAZIONI AUTOMOTIVE

Sarà possibile sviluppare i kit di trasformazione per autobus destinati al trasporto pubblico urbano: in tal modo, ad un costo estremamente competitivo, si potrà ottenere un revamping completo del parco veicolare disponibile, il quale genererà, sia grazie alle Power Station per la produzione di energia da fonte rinnovabile, sia grazie ai minori costi di gestione corrente, effetti di cash flow positivo per la municipalità, oltre all’effetto per la salute ambientale: in questo caso, 2.000 Bus potranno purificare l’aria che respira un milione di persone.

Sarà possibile sviluppare dei kit di trasformazione per i veicoli da trasporto merci, ai quali potranno essere applicati sia il serbatoio per l’aria compressa, sia il turbo alternatore per l’alimentazione dei servizi, sia, al propulsore, testata, pistoni ed anelli di tenuta di tipo pneumatico; si potrà così trasformarlo in veicolo ad emissioni negative: abbiamo calcolato che 4.000 Van, purificheranno l’aria che respira un milione di persone.

Per questi mezzi, il cui parco veicolare è di svariati milioni di unità in Europa, l’aria compressa potrà essere fornita dalle Municipalità che si saranno dotate delle infrastrutture di produzione e di ricarica inizialmente destinate agli autobus per il trasporto pubblico urbano.


  • Pressione del serbatoio al pieno [ATM] =400.00
  • Temperatura del serbatoio al pieno [C] =25.00
  • Volume del serbatoio [L] =1000.00
  • Temperatura aria esterna [C] =25.00
  • Circoferenze ruota [M] =1.76
  • Corsa valvola (espansione A) [MM] =5.00
  • Corsa massima [MM] =80.00
  • Diametro cilindro [MM] =84.00
  • Numero cilindri =0.00
  • Rapporto al ponte = 4.11
  • Rapporto marcia = 3.4200 1.9000 1.2800 0.9700 0.8200

 

Sistema di pirogassificazione + Air Power
Integrazione dei Sistemi

SISTEMA DI CONTROLLO

Un controllo generale di tutto il sistema sarà installato per supervisionare tutte le attività durante il periodo di avviamento, funzionamento, e manutenzione.Tutti i dati tecnici provenienti dai diversi sistemi saranno ricevuti ed elaborati da un sistema centrale per supervisionare e controllare le differenti applicazioni in sicurezza ed ottimizzarne, attraverso i vari parametri, le gestioni delle diverse risorse . Un sistema di acquisizione dati tramite sensori collegati direttamente ai diversi impianti, a seguito della programmazione preventiva e della logica di funzionamento, calibrerà in modo automatico e sicuro i vari scambi tra i diversi processi, monitorando h 24 tutte le informazioni, incluso quelle logistiche, dalle materie prime fino al processo.

CONNESSIONE ALLA RETE

ACCUMULO DI POTENZA

Nel progetto SET un altro punto importante è quello dell’accumulo di potenza attraverso lo stoccaggio di aria compressa che oltre ad alimentare altre utenze (carichi) può azionare un turboalternatore per la produzione di energia elettrica.

Questa caratteristica fa sì che la produzione di energia elettrica possa essere prevedibile nella sua immissione in rete e quindi essere dispacciabile contribuendo ulteriormente alla qualità e sicurezza del sistema elettrico.

ASPETTI DI SMART GRID

Caratteristiche della connessione alla rete degli impianti SET:

  • Appartenenza alla Generazione Distribuita da FER
  • Interfaccia di connessione alla rete con funzioni definite
  • Assegnazione di servizi di rete
  • Possibilità di accumulo

E’ evidente che, attraverso la connessione, l’interazione con la rete sarà di tipo attivo ed, in questa ottica, vengono create la basi per l’applicazione della filosofia Smart Grid.

INTEGRAZIONE NELL’APPROCCIO SMART GRID

“Smart Grid” è una rete intelligente in grado di accogliere flussi di energia bidirezionali, di fare interagire produttori e consumatori, di determinare in anticipo le richieste di consumo e di adattare con flessibilità la produzione e il consumo di energia elettrica. Una rete in grado di comunicare scambiando informazioni sui flussi di energia, gestendo con migliore efficienza i picchi di richiesta, evitando interruzioni di elettricità e riducendo il carico dove è necessario.

 

AIR POWER
Applicazioni Servizi

AIR POWER ha selezionato un Partner col quale ha sviluppato un concept di ingegneria civile residenziale ad utilizzo di aria compressa per la produzione di abitazioni ecologiche in classe A energetica ed antisismiche, totalmente alimentate da fonti rinnovabili: sarà possibile posizionare il motore Air Power in versione statica per ottenere energia elettrica, riscaldamento, condizionamento e purificazione dell’aria negli ambienti.

I principali componenti che hanno consentito di sviluppare questi concetti:

  • la presenza di Teams con elevata esperienza sia nel settore delle nuove tecnologie inerenti le energie rinnovabili (solar / PV (cool panel), wind, geothermal and high speed self generated biomass), che nell’industria automotive.
  • una forte competenza nell’engineering e nella produzione di prodotti fotovoltaici dell’ultima generazione.
  • un rivoluzionario motore AIRPOWER ad emissioni negative, il cui principio brevettato è risultato essenziale anche per risolvere il problema dello stoccaggio dell’energia.
  • un concetto AIRPOWER di produzione auto altamente innovativo e profittevole nel basso e medio volume, capace di produrre una gamma differenziata di veicoli con la medesima piattaforma.
  • la capacità di sviluppare, progettare ed operare l’integrazione di tutti i componenti di cui sopra.

Le tecnologie usate nel nostro sistema permettono: 

  • SEMPLICITA’: nelle fasi di installazione, uso e manutenzione.
  • RENDIMENTO: la performance di ogni singolo processo è stata la base del nostro sviluppo e questo significa che l’intero sistema ha un redimento minimo superiore all’80%.
  • INTEGRAZIONE : un sistema di supervisione e controllo gestisce l’integrazione dei vari processi con monitoring and warnings on line assegnando i differenti setting nel sistema.
  • FLESSIBILITA’: le dimensioni compatte permettono installazioni anche in container per essere movimentate in caso di necessità diverse .
  • ECONOMICITA’: il sistema dà una soluzione a diversi problemi importanti come quello dei rifiuti, e non solo, produce energia rinnovabile con elevati ritorni.
ritorna alla pagina principale